Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne 2020

In occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, promossa dall'ONU, Verallia lancia una campagna di sensibilizzazione in tutti i suoi stabilimenti. 

I dati emessi dal Dipartimento delle Pari Opportunità sull'aumento delle violenze durante questi mesi di pandemia sono allarmanti - sottolinea il nostro Amministratore delegato Marco Ravasi - e chiamano tutti al senso di responsabilità e all’azione affinché questa piaga possa essere debellata. Verallia ha deciso di fare la sua parte e sensibilizzare ancora una volta i dipendenti e personale esterno su un grande tema sociale. Lo vogliamo raccontare a tutti affinché altre aziende facciano lo stesso."

Iniziano oggi infatti le iniziative di sensibilizzazione che si svolgeranno in tutti gli stabilimenti di Verallia: in ognuno di questi, all’ingresso, è stata installata una panchina rossa - simbolo contro la violenza di genere - e un totem informativo. Anche ai dipendenti è chiesto di fare la propria parte, raccogliendo generi di prima necessità da donare ai centri antiviolenza che operano nei comuni limitrofi agli stabilimenti produttivi.
Si tratta di due iniziative nate da un'idea dello stabilimento di Gazzo Veronese, estese poi a tutti i siti Verallia e svolte in collaborazione con Terre des Hommes, organizzazione no profit internazionale che da molti anni promuove la Campagna “indifesa”, contro la violenza e le discriminazioni di genere.

L’impegno di Verallia, però, non si esaurisce qui. Infatti, l’iniziativa si inserisce in un piano di più ampio respiro che mira a rafforzare un approccio sempre più inclusivo. Luca Bollettino, Direttore HR di Verallia Italia intende ringraziare tutti i dipendenti che hanno dato il loro supporto per la raccolta beni in favore dei centri antiviolenza e conferma l'impegno aziendale per una politica di gender balance e azioni mirate a sostegno del lavoro femminile.

 

Leggi il comunicato stampa.