Sicurezza sul lavoro

Sicurezza globale. Impegno assoluto

Verallia crede nell'etica della sicurezza considerandola una priorità assoluta.

Ha stabilito per questo regole da seguire per ogni fase delle attività che, se applicate con metodo, garantiscono alle persone un minor rischio per la propria integrità, ai prodotti maggiore qualità ed agli impianti produttivi di rispettare l'ambiente.

Verallia impegna tutte le risorse possibili nella formazione e nella comunicazione, ritenendole strumenti essenziali per ottenere il rispetto e l'applicazione delle norme di sicurezza che garantiscono l'incolumità e la salute di tutti.

Ogni dipendente contribuisce non solo rispettando le regole e gli standard operativi definiti, ma anche ricercando il costante miglioramento dei processi utili a ridurre sempre più i rischi nell'ambiente di lavoro. Un lavoro di squadra per non dare mai i risultati per acquisiti, non abbassare mai la soglia di attenzione ed essere solidali in modo che si rafforzi ogni giorno di più la rete di protezione per tutti.

Per arrivare all'obiettivo Zero Infortuni e Zero Malattie Professionali.

Best Practise

Segnalazione pericoli

Segnalazione pericoli - Carcare
Luci led di segnalazione aiutano i carrellisti a muoversi evitando urti ed incidenti nella zona delle cantine dove la visibilità e compromessa dalla scarsa luce e dal vapore acqueo presente.

Ambiente

Ambiente - Dego
Nella zona composizione la sabbia e la polvere sono aspirate da una ragnatela di tubi in acciaio garantendo così in ogni forno un ambiente pulito ed una migliore qualità dell'aria.

Comunicazione visiva

Comunicazione visiva – Gazzo Veronese
Un totem all'ingresso e altri dislocati in ogni reparto indicano i DPI obbligatori da indossare per accedere all'area e per svolgere le attività specifiche di reparto.

Ergonomia Lonigo

Ergonomia - Lonigo
Anche vicino ai forni l'aria è sempre fresca e pulita grazie agli impianti di areazione, così agli addetti sono garantite le migliori condizioni microclimatiche.

Ergonomia – Pescia

Ergonomia – Pescia
Agli addetti del reparto hot-end è garantito il massimo comfort. Grazie ad un'unica cabina di controllo realizzata con materiali innovativi, climatizzata e insonorizzata, posizionata in un'area centrale del reparto, così da poter gestire le tre macchine IS, si assicura il massimo della sicurezza e della qualità del lavoro.
Nell'area cold-end sono state installate 3 cabine di controllo, una per ogni linea produttiva, postazioni climatizzate ed insonorizzate con tutte le strumentazioni necessarie a svolgere l'attività in turno nel massimo del comfort e della sicurezza.

Comunicazione

Comunicazione – Villa Poma
Il "Minuto Sicurezza" è lo spazio dove il personale di turno è aggiornato sugli avvenimenti in stabilimento, su sicurezza, ambiente e qualità. Una postazione che grazie al sistema feedback TF5 coinvolge gli addetti nel segnalare situazioni non sicure risolvendole tempestivamente.

Riutilizzo dell'acqua

Riutilizzo dell'acqua – Ecoglass Dego
Per la bagnatura delle aree esterne, l'umidificazione del materiale e per i cicli di produzione è stato realizzato un impianto che consente il riutilizzo dell'acqua di fine ciclo del depuratore, si assicura così un grande risparmio di materia prima acqua e una migliore
eco-compatibilità dell'impianto.

Igiene

Igiene – Ecoglass Lonigo
Gli spogliatoi sono divisi in due zone, sporco e pulito, nel mezzo trovano posto le docce. Un percorso obbligatorio che permette al personale di tenere separati gli indumenti sporchi, a rischio biologico, da quelli puliti ad uso personale. Gli indumenti di lavoro utilizzati sono cambiati e lavati industrialmente ad ogni turno.